30 Maggio 2021 Cronaca di Messina e Provincia

Messina: madre e figlia impiccate, autopsia sarà eseguita martedì

Sarà disposta tra domani e martedì, come apprende l’Adnkronos, l’autopsia sui corpi di Mariolina Nigrelli, la casalinga di 40 anni trovata impiccata con la figlia di 14, Alessandra Mollica nella casa di campagna di Santo Stefano di Camastra (Messina). La Procura di Patti, guidata da Angelo Vittorio Cavallo indaga sulla tragedia. L’autopsia potrà essere disposta non prima di domani e sarà eseguita, con ogni probabilità, martedì mattina al Policlinico di Messina. Già ieri sera il medico legale di turno ha raggiunto il casolare dove giacevano i corpi della madre e della figlia. La morte sembra che risalisse a poche ore prima.

A scoprire i corpi delle due donne il marito di Mariolina Nigrelli, Maurizio Mollica, un fabbro ceramista molto noto a Santo Stefano. I due, come hanno raccontato alcuni familiari, avevano litigato il giorno prima e anche quella stessa mattina. Poi la donna si è allontanata con la figlia fino a raggiungere la casa di campagna del luogo. Qui prima avrebbe impiccato la figlia e poi se stessa. Il gesto è stato spiegato in una lettera d’addio trovata sul tavolo.