23 Agosto 2021 Attualità

Villa Mazzini, il consigliere Gioveni: inaccettabili le condizioni di degrado

“Vedere la storica e centralissima villa Mazzini in certe condizioni, peraltro in un periodo in cui anche i nostri turisti potrebbero visitarla, risulta inaccettabile!”

È con queste parole cariche di amarezza che il consigliere comunale e capogruppo di Fratelli d’Italia Libero Gioveni si esprime nel ricevere le segnalazioni di alcuni cittadini documentate da alcune foto inequivocabili, chiedendo quindi immediati interventi di bonifica e riqualificazione.

Le foto parlano chiaro – evidenzia Gioveni – con rifiuti accatastati, mancato spazzamento e deficitaria pulizia, resti di materiale inerte e presenza di liquami, per cui ogni parola appare superflua.

Rimane però il rammarico – prosegue il consigliere – che nel corso del tempo questo spazio dedicato alle famiglie non si è mai reso pienamente fruibile come tutte le ville che si rispettino.

Mi auguro quindi – conclude Gioveni – che dopo questo ennesimo appello l’Amministrazione focalizzi maggiormente l’attenzione in quella che, anche per i più grandi, ha rappresentato in passato da bambini una ambita meta domenicale dove poter trascorrere delle spensierate ore di svago.