10 Ottobre 2021 Sport Cultura Spettacolo

Serie C, il Messina esonera l’allenatore Sullo: pronto Eziolino Capuano

Salvatore Sullo non sarà più l’allenatore del Messina. Il club siciliano ha deciso per l’esonero dell’ex capitano, arrivato in panchina in estate per guidare la squadra nel girone C di Serie C. Sullo paga la sconfitta interna per 1-3 incassata sabato pomeriggio allo stadio “Franco Scoglio” contro il Monterosi e una classifica che vede il Messina fermo a 5 punti dopo 8 giornate di campionato. Al suo posto è già stato individuato il successore: si tratta di Eziolino Capuano.

La scelta di esonerare Sullo è maturata nella mattinata di domenica dopo le riflessioni avviate sabato sera dalla società del Messina con il direttore generale Lo Monaco e il direttore sportivo Argurio. Al suo posto è pronto Eziolino Capuano, che nella sua ultima esperienza in panchina, risalente alla scorsa stagione, aveva allenato per tre mesi il Potenza: subentrato a Mario Somma nel novembre del 2020, era stato sollevato dall’incarico a febbraio, pagando uno score negativo con sei sconfitte nelle ultime nove partite prima dell’esonero. Carattere vulcanico, Capuano dalla sua ha una carriera da allenatore iniziata nel 1987 alla guida dell’Ebolitana e con quasi 900 panchine all’attivo. Per Capuano si tratta di un ritorno a Messina, club per il quale aveva firmato ma che non aveva mai allenato: estate 2010, con dimissioni una settimana dopo la firma in disaccordo con il rifiuto del club di richiedere il ripescaggio nella Seconda Divisione della Lega Pro. Quell’anno firmò poi per l‘Eupen, nel massimo campionato belga. Dopo le tappe con Paganese, Fondi, Casertana, Arezzo, Modena, Sambenedettese, Rieti, Avellino e Potenza, riparte da Messina e dalla Serie C.