Giudiziaria / 19 Luglio 2024

Csm, ennesimo scandalo: consigliera Natoli si dimette dopo registrazioni che la inguaiano

 di Jamil El Sadi - Ennesimo scandalo al Csm. La consigliera laica Rosanna Natoli ha rassegnato le sue dimissioni dalla Sezione disciplinare. L’avvocata, eletta in quota Fratelli d’Italia, il 3 novembre 2023 ha convocato e ricevuto nel suo studio di Paternò la giudice di Catania Maria Fascetto Sivillo, che si trova a processo davanti alla stessa Sezione. Il nuovo terremoto, che fa tremare ancora una volta Palazzo Bachelet, ha come epicentro l'udienza di martedì scorso sul caso Sivillo, su cui pende un procedimento disciplinare per la condanna a tre anni e sei mesi inflitta dal tribunale di Catania per aver preteso la cancellazione di una cartella esattoriale da parte dell'agenzia delle riscossioni siciliana. Nel corso del dibattimento la giudice ha rivelato alla commissione di avere una "cosa grave da raccontare", e cioè quell'incontro privato con la sua conterranea Natoli. Il suo avvocato, Carlo Taormina, ha poi consegnato la pennetta Usb con l'audio del colloquio e le 130 pagine della . . .