2 Dicembre 2021 Cronaca di Messina e Provincia

Neonato morto, Timbro e Siracusano: «Si abbia il coraggio di affrontare la questione dei punti nascita»

Pubblichiamo di seguito le dichiarazione dell’on. Maria Flavia Timbro e del Segretario Provinciale di Articolo Uno, Domenico Siracusano, sulla drammatica notizia della morte del neonato prematuro in auto da Mistretta verso l’ospedale di Patti.

«La tragica notizia della morte di un bimbo nato prematuro nel tragitto tra Mistretta e il punto nascita di Patti è il gravissimo epilogo di una questione che da troppo tempo la politica e le istituzioni non riescono a portare a soluzione. Le condizioni orografiche e i collegamenti stradali della Provincia di Messina sono tali che, come in altri parti d’Italia, occorrerebbe ribaltare e riconsiderare i parametri che determinano l’allocazione dei punti nascita. Si abbia il coraggio di scelte forti mettendo in primo piano unicamente gli interessi delle persone, e non la tutela di qualche primariato, immaginando equipe che operino su più strutture avvicinando i servizi ai concreti bisogni delle donne e dei nascituri. Abbiamo provveduto ad informare il Ministro della Salute Roberto Speranza dell’accaduto affinché possa valutare se e come intervenire».