PONTE STRETTO: CANDIDATO CASA BIANCA, POSSIAMO DARE SUPPORTO

29 marzo 2008 Mondo News

CATANIA – “Il progetto Ponte sullo Stretto e` visto dall`America in modo molto positivo“. Lo afferma Daniel Imperato, candidato indipendente alle elezioni presidenziali statunitensi, che domani sara` a Catania per incontrare il leader del Mpa e candidato del centro-destra alla presidenza della Regione Raffaele Lombardo. L`appuntamento e` in programma alle 12.30 nell`Hotel Nettuno. Imperato aveva chiesto di incontrare Lombardo alcune settimane fa, durante una sua visita a Roma. Il candidato indipendente alle elezioni americane aveva manifestato “grande disponibilita` anche per un supporto tecnico e finanziario per la costruzione del Ponte sullo Stretto di Messina“. “Possiamo provvedere – aveva detto Imperato – al management che si occupa della costruzioni di ponti, portare gruppi assicurativi americani, introdurre l`opera Ponte nella Finanza internazionale in modo che questa si renda disponibile ad entrare come supporto. Inoltre, posso mettere a disposizione una serie di relazioni che ho con consorzi di origine asiatica specializzati nella realizzazione di opere di questo tipo“. (ANSA)