Barcellona P. G.: Giovane commesso si toglie la vita

14 marzo 2012 Cronaca di Messina

Un giovane commesso di 32 anni, M. Z. si è tolto la vita ieri mattino impiccandosi ad una scala a chiocciola della sua casa, nel popolare quartiere di Sant’Antonino a Barcellona. Il giovane, già studente universitario alla Facoltà di giurisprudenza, era molto conosciuto tra i suoi coetanei di Barcellona dove aveva frequentato il liceo classico Luigi Valli. Da qualche tempo lavorava come commesso in uno dei supermercati del centro di Barcellona. A ritrovare il corpo senza vita sono stati i familiari con cui viveva. La notizia della morte del giovane ha destato commozione tra i suoi amici e tra i tanti ex compagni di studio.