FU QUESTORE A MESSINA: Carlo Ferrigno in arresto. Deve scontare una pena residua di 2 anni e 8 mesi

15 novembre 2012 Mondo News

Carlo Ferrigno, ex prefetto di Torino, è stato arrestato nella notte a Torino. Già in manette in passato, nell’ambito di un’inchiesta coordinata dal pm di Milano Stefano Civardi, deve scontare una pena residua di 2 anni e 8 mesi per prostituzione minorile, millantato credito, rivelazione di segreti d’ufficio e accesso abusivo a sistemi informatici.

Aveva patteggiato in precedenza 3 anni e 4 mesi per millantato credito e prostituzione minorile, per aver ricevuto prestazioni sessuali da alcuni giovani – compresa una minorenne – in cambio di presunte agevolazione nella pubblica amministrazione.

Il provvedimento è stato notificato a Ferrigno nella sua abitazione. L’ordine di carcerazione era stato emesso lo scorso 6 novembre. Si trova già in carcere.