Stromboli: vertice a Messina, arrivano esperti Protezione civile

14 gennaio 2013 Cronaca di Messina

eruzione stromboli

Messina, 14 gen. – Una riunione per fare il punto sull’attivita’ vulcanica dello Stromboli e definire le linee di indirizzo per la gestione dello stato di allerta gia’ dichiarato dal ipartimento nazionale della Protezione civile sabato scorso, si e’ tenuta stamattina in prefettura a Messina. Hanno partecipato il sindaco di Lipari, Giorgianni, il vice comandante provinciale dei vigili del fuoco, Venuti, il dirigente provinciale della Protezione civile Regionale, Manfre’, il pesponsabile della Protezione civile della Provincia di Messina e i vertici provinciali e locali della Guardia costiera. Si e’ stabilito, informa un comunicato delle aprefettura, “di tenere costantemente informati i residenti dell’isola le cui abitazioni si trovino a distanza dalla battigia tale da esporli a rischio nell’eventualita’ di onde anomale che potrebbero essere sollevate da distacchi di materiale roccioso dal fianco del vulcano, nonche’ di intensificare l’attivita’ di osservazione e monitoraggio delle attivita’ in corso”. Nei prossimi giorni saranno a Stromboli esperti della Protezione civile nazionale, che opereranno a supporto delle autorita’ locali.