BARCELLONA PG: MUORE L'AVVOCATO PENALISTA BERNARDO GAROFALO

16 gennaio 2013 Cronaca di Messina

E’ morto ieri pomeriggio all’età di 52 anni, l’avvocato Bernardo Garofalo che lascia la moglie, l’avv. Giusy Rivoli. Garofalo si trovava all’aeroporto di Catania in partenza verso Roma, quando è stato colto da un infarto che non gli ha lasciato scampo. Avvocato penalista, Bernardo Garofalo ha seguito le più importanti inchieste di mafia degli ultimi 25 anni da Mare Nostrum fino ai nostri giorni. Ieri era in tribunale a Barcellona per seguire una delle tante udienze e nel pomeriggio sarebbe dovuto partire per Roma, dove oggi sarebbe stato impegnato in una causa davanti alla Corte di Cassazione. Al suo impegno professionale, si è unito spesso quello politico, con l’elezione a consigliere comunale dal 2001 al 2007 nelle file di Alleanza Nazionale, dove ha ricoperto per un periodo anche il ruolo di capogruppo. Garofalo per anni è stato pure presidente della sezione di Barcellona della Camera Penale.