Infiltrazioni mafiose: Il CdM ha sciolto consiglio di Augusta

8 marzo 2013 Mondo News

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del ministro dell’Interno, ha deliberato lo scioglimento, ai sensi della normativa antimafia, del Consiglio comunale di Augusta (Siracusa) e del Consiglio comunale di Grazzanise (Caserta), entrambi interessati da infiltrazioni della criminalità organizzata. Lo si legge nella nota di Palazzo Chigi al termine della riunione.