Palermo, raid nella villa della giornalista Dina Lauricella

31 maggio 2016 Mondo News

Devastato il giardino della villa a Palermo della giornalista Dina Lauricella. Un raid che segue di pochi mesi il rogo, che, a dicembre, ha distrutto la sua auto, posteggiata davanti casa nella zona di Ponte Milvio a Roma. Alla cronista arriva la solidarietà dell’Ordine dei giornalisti della Sicilia, che spiega: “Auspichiamo che si faccia presto chiarezza su questi atti”.

Dina Lauricella, che ha lavorato per la Rai e per la trasmissione ‘Servizio pubblico’, si è occupata del caso di Vincenzo Scarantino e dei depistaggi della prima inchiesta sulla strage di via D’Amelio in cui morì il giudice Paolo Borsellino. “Ribadendo la nostra vicinanza a Dina Lauricella – conclude la nota -, condanniamo con forza qualsiasi azione che possa compromettere il lavoro dei giornalisti”.