21 Giugno 2017 Cronaca di Messina e Provincia

Policlinico Messina: Suicida un 70enne. Era ricoverato al Centro Nemo Sud

Tragedia al Policlinico di Messina. Questa mattina un uomo di 70 anni, originario di Gioia Tauro, si è suicidato gettandosi nel vuoto all’esterno del padiglione B. L’uomo – ne dà notizia il quotidiano on line letteraemme.it – era ricoverato al Centro Nemo Sud per seguire un iter riabilitativo.

Intorno alle 7 di stamattina, subito dopo le terapie somministrate dagli infermieri, l’anziano ha preso una sedia, si è recato sulle scale anti-incendioe si è lasciato cadere di sotto, morendo sul colpo. Le cause del suicidio sono sconosciute. Sul posto è intervenuta la Polizia e sono in corso le indagini da parte della Magistratura.

In merito all’accaduto, il Centro Clinico NeMo Sud di Messina ha inoltrato il seguente comunicato: “In riferimento al decesso, avvenuto questa mattina, del sig. D.F., ricoverato presso il Centro Clinico NeMO Sud di Messina per proseguire il proprio iter riabilitativo, la direzione del Centro Clinico Nemo, con i tutti i medici, gli infermieri e i membri del suo staff, esprime il proprio grande cordoglio alla famiglia del defunto. Si sottolinea inoltre che per rispetto della famiglia e in ragione delle esigenze di riservatezza previste dalla legge il Centro Clinico NeMO Sud non può fornire alcun dettaglio sulla vicenda”.