Messina: Scarcerato di nuovo il giudice Amato

2 febbraio 2018 Inchieste/Giudiziaria

Il giudice Amato, accusato di pedopornografia minorile e abusi sessuali su minore, è uscito dal carcere questo pomeriggio. A deciderlo il gip Maria Vermiglio su istanza del suo difensore, l’avvocato Salvatore Silvestro. Per  il momento l’uomo è tornato in regime di arresti domiciliari in una comunità di recupero a Siracusa. Proprio ieri la Cassazione si era pronunciata per un ritorno in carcere del magistrato avendo accolto il ricorso della procura.