AMMINISTRATIVE: IL MOVIMENTO CMDB ALL’ATTACCO, “LUCY FENECH SI DIMETTA IMMEDIATAMENTE DA CAPOGRUPPO”

16 maggio 2018 Politica
E’ arriva puntuale la nota del movimento Cambiamo Messina dal basso sulla nomina da parte del candidato del centrosinistra Antonio Saitta di Lucy Fenech, già capogruppo del movimento che supporta il sindaco Accorinti, ad assessore designato.
“Apprendiamo dalla Stampa che la consigliera comunale Lucy Fenech, che ancora figura nel Gruppo consiliare Cambiamo Messina dal Basso, peraltro come Capogruppo, è nel novero degli assessori designati dal candidato sindaco Saitta rappresentando la “quota D’Alia”, e al fianco di nomi ben noti al panorama politico locale come Nino Interdonato (di area Beppe Picciolo) e Giovanni Lazzari (il decaduto presidente degli Architetti).
Crediamo non sia più accettabile che la consigliera Fenech, ad 8 giorni di distanza dalla sua ufficializzazione nelle liste di Saitta, continui a tenere il posto di rappresentanza del gruppo consiliare e pertanto ne chiediamo una immediata dimissione, per passare al Gruppo che riterrà più opportuno.
Purtroppo non è il primo e non sarà l’ultimo passaggio di scranno, in una politica martoriata, avvezza a trampolini e salti carpiati tripli.

Il coordinamento di Cambiamo Messina dal Basso

CMdB – Cambiamo Messina dal Basso