L’ATALANTA SBARCA A MESSINA. LA SOCIETA’ BERGAMASCA INVESTE SULLA CITTA’ DELLO STRETTO: DA VENERDI’ 24 MAGGIO A DOMENICA 27 MAGGIO SI GIOCHERA’ L’ATALANTA SICILY CUP ACADEMY

22 maggio 2018 Sport

Cinquecento presenze. Quattro alberghi cittadini pieni. Cinque impianti a lavorare a pieno regime per tre giorni. E poi un campus per i ragazzi, tenuto dai tecnici dell’Atalanta dal 2 al 6 luglio praticamente sold out dal giorno in cui è stato annunciato. Centodieci iscrizioni. E’ più di una semplice manifestazione quella ideata ed organizzata dalla società calcistica Fair Play e dall’Atalanta. E’ un progetto a lungo termine che vede la società instaurare un rapporto di stretta collaborazione con una delle società calcistiche più importanti in Europa nel campo delle scuole giovanili: l’Atalanta. “In una città privata del calcio che conta ormai da piu di un decennio- spiega il direttore generale della società sportiva Fair Play Guido Pecora- fa notizia che la prestigiosa società Atalanta B.C. abbia deciso di investire sul nostro territorio attraverso un progetto che vede la società SSD Fair Play di Messina nuovo centro pilota di formazione per giovani calciatori”.

Un progetto, quello della società Atalantina, che vuole essere il più possibile inclusivo per l’intero movimento calcistico messinese, finalizzato alla valorizzazione dei giovani calciatori del nostro territorio

Nel contesto di un programma tecnico molto ampio ed articolato si colloca il torneo ATALANTA CUP ACADEMY, riservato ai ragazzi dell’attività di base (nati dal 2005 al 2009) organizzato direttamente dall’Atalanta, con il supporto logistico della SSD Fair Play.

Oltre 400 persone tra bambini e genitori, occuperanno le strutture alberghiere della nostra città, con ben 34 società provenienti da Sicilia, Calabria e Puglia, gran parte delle quali già in orbita Atalanta, si sfideranno presso gli impianti sportivi del Trocadero e della cittadella Universitaria a partire da venerdi 25 maggio alle ore 15.00. e sino a domenica 27 maggio.

Ad arricchire i contenuti dell’evento ci sarà la partecipazione dei ragazzi dell’Atalanta team leva 2008, già campioni nel torneo internazionale città di Vilnus, che giocheranno sui campi della nostra riviera.

Da segnalare la presenza del professore Stefano Bonaccorso, Responsabile Atalanta B.C. per l’attività di base, e docente presso il settore tecnico di Coverciano, che Venerdi 25 maggio alle 19 terrà una riunione all’Oasi Village di San Saba sul tema “GLI ASPETTI DISEDUCATIVI NEL MONDO DELLO SPORT”.

Reduce dal successo ottenuto con il “Laboratorio Tecnico” svolto appena qualche mese addietro, che ha registrato la partecipazione interessata di oltre 80 tecnici provenienti da Sicilia e Calabria, l’ Atalanta, ha deciso di rilanciare ed organizzare il camp per giovani calciatori (unico in Sicilia) che si svolgerà a Messina dal 2 al 6 Luglio con l’obiettivo di trasferire ai ragazzi che vi parteciperanno le metodologie di lavoro che hanno fatto grande il settore giovanile della società bergamasca.

Per la prossima stagione SSD Fair play ha in programma la partecipazione al campionato giovanissimi regionali sperimentale riservato ai ragazzi leva 2005-6, e la partecipazione a tornei di carattere nazionale ed internazionale.