Il messinese Francesco D’Uva nuovo capogruppo dei 5 Stelle alla Camera

5 Giugno 2018 Politica

Sono Stefano Patuanelli e Francesco D’Uva i nuovi capigruppo del Movimento 5 stelle, rispettivamente al Senato e alla Camera. Lo ha annunciato ai parlamentari riuniti in assemblea congiunta il capo politico M5s Luigi Di Maio. I due pentastellati sostituiscono gli ex Danilo Toninelli e Giulia Grillo, promossi nel ruolo di ministri ai Trasporti e alla Salute.

Patuanelli è senatore triestino al primo mandato parlamentare ma in precedenza è già stato consigliere comunale. In questo inizio di 18esima legislatura è stato vicepresidente della commissione speciale per gli atti urgenti del governo. Patuanelli è nato a Trieste l’8 giugno del 1974, ed è ingegnere. Resterà in carica per 18 mesi.

D’Uva invece è deputato al suo secondo mandato parlamentare con M5s. Nato a Messina il 25 settembre 1987, di professione chimico. Nella precedente legislatura ha fatto parte della commissione Cultura e di quella Antimafia.

Questo il post scritto da D’Uva su fb dopo la notizia ufficiale:

Da oggi avrò una grande responsabilità, sono stato eletto Capogruppo del MoVimento 5 Stelle alla Camera. Non vi nascondo la mia emozione!

Permettetemi di dire grazie ai miei colleghi che hanno deciso di affidarmi questo delicato ruolo. Un doveroso ringraziamento va anche a Giulia Grillo che in queste prime settimane di legislatura ha ricoperto questo incarico con impareggiabile professionalità. Un grosso in bocca al lupo a Stefano Patuanelli, nominato Capogruppo al Senato.

Sono stati giorni intensi, caratterizzati da molte salite. Lungo il nostro cammino abbiamo incontrato tanti ostacoli ma non abbiamo mai mollato. Ci siamo sempre rimboccati le maniche e abbiamo lavorato con serietà e determinazione. Perché era quello che ci avevano chiesto 11 milioni di elettori lo scorso 4 marzo. Alla fine ce l’abbiamo fatta, abbiamo fatto nascere il Governo del Cambiamento.

Sicuramente non sono mancate le emozioni, tante emozioni. E le abbiamo sempre condivise con voi perché ogni piccolo centimetro che percorriamo verso il Cambiamento lo percorriamo sempre insieme a voi.

Il MoVimento 5 Stelle è nato per dare la parola ai cittadini, per troppo tempo dimenticati da una classe politica che ha pensato solamente a preservare i propri interessi. Oggi, però, abbiamo maggiori responsabilità, siamo chiamati a dare delle risposte concrete agli italiani. E la nostra squadra di governo sta già lavorando per farlo perché servono fatti concreti, subito!

In Parlamento lavoreremo senza sosta, come nostra consuetudine. Siamo il gruppo più numeroso, sia alla Camera che al Senato, e avremo la possibilità di farci rispettare da tutti portando avanti un’azione politica concreta, serrata e seria.

Vi prometto che daremo il massimo per rappresentare al meglio tutti gli italiani che hanno riposto la loro fiducia in noi. Non vi deluderemo.

Grazie a tutti!”

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione