Messina, il Cirs inaugura il nuovo anno sociale

8 ottobre 2018 Culture

Si inaugura domani, alla presenza del sindaco Cateno De Luca, il nuovo anno sociale del Cirs Onlus, il Comitato italiano di reinserimento sociale. L’appuntamento è alle ore 10.30  in via monsignor Francesco Bruno, 22 (alle spalle del Palacultura), lo stabile che la Onlus vuole acquistare per evitare un doloroso trasferimento della Casa famiglia che ospita ragazze madri e donne vittime di violenza insieme ai loro figli. Sarà una occasione per fare il punto proprio sulla campagna #1CASAPERILCIRS e presentare le iniziative in cantiere finalizzate al reinserimento delle donne ospiti nella struttura e alla raccolta fondi.

A “benedire” i nuovi progetti, l’arcivescovo vicario, monsignor Cesare Di Pietro, che celebrerà la Santa Messa alla presenza di autorità, amici e donatori del Cirs mentre toccherà alla presidente Maria Celeste Celipresentare il nuovo programma di incontri, attività laboratoriali ed iniziative a sostegno del Cirs. Tra queste, la prossima, è legata alla seconda edizione del Messina Street Food che si terrà a Piazza Cairoli da giovedì 11 a domenica 14 ottobre.

La manifestazione, promossa ed organizzata da Confesercenti Messina in partnership con il Comune di Messina e con il patrocinio della Città Metropolitana di Messina e della Camera di commercio, dedicherà gli show cooking di venerdì 12 proprio al Cirs Messina. Con una piccola donazione si potrà accedere agli show cookng con gli chef  Ambra Gigante, Seby Sorbello e Giovanni Lillo, degustare il piatto e sostenere l’associazione. Per info e prenotazioni: tel. 090.40820 cirsonlusme@virgilio.it.