Vincenzo Nibali diventa anche attore

28 ottobre 2018 Sport

Lo “squalo dello Stretto”, Vincenzo Nibali, in questi giorni in Tanzania località dove sta trascorrerndo le vacanze dopo una stagione travagliata a causa della frattura di una vertebra al Tour, avrà anche un ruolo di attore. Il campione siciliano della Bahrain Merida farà una breve apparizione nel film del regista pisano Alberto Cavallini dal titolo “Avrei voluto essere Bartali”.

Il regista pisano in una sua dichiarazione come riporta il sito “Tuttobiciweb” afferma che si tratta di “un film che racchiude le mie due vecchie passioni cinematografiche che ho fin da bambino, la commedia all’italiana e 007. Inizialmente doveva essere un docu-film su Gino Bartali, poi in realtà ho optato per una storia che racconta di un uomo comune con la passione della bicicletta che improvvisamente si ritroverà in una storia più grande di lui, piena di colpi di scena”.