Palazzo dei Leoni, Caponetti confermata Segretario generale dell’Ente

9 Novembre 2018 Politica

Il Sindaco Metropolitano di Messina, Cateno De Luca, ha confermato nel ruolo di Segretario generale dell’Ente  Maria Angela Caponetti “sulla base- si legge in un comunicato –  delle comprovate competenze professionali espresse nel corso degli anni nella difficile gestione della Città Metropolitana”.

“La conferma della dottoressa Caponetti – ha dichiarato il Sindaco De Luca – rientra in una mia valutazione complessiva basata sull’alta professionalità, espressa in questi anni, nella gestione dell’Ente, soprattutto nella capacità di far fronte egregiamente a numerose situazioni transitorie, nonostante la lunga assenza di un vertice politico, che ha ovviamente generato in capo al Segretario generale una carico di lavoro e di decisioni che hanno salvaguardato l’Amministrazione in quelle che sono le attività essenziali, in un quadro di grande difficoltà economico-finanziarie. Inoltre, la conoscenza ormai dettagliata di tutti i meandri dell’Ente e dell’articolata struttura burocratica ha costituito un ulteriore elemento che mi ha indotto alla conferma della dottoressa Caponetti e sono certo che con una guida autorevole riuscirà, insieme all’intero apparato burocratico, a dare sempre di più e, soprattutto, a poterci consentire di avviare quelle sinergie per far assumere un ruolo nevralgico alla Città Metropolitana”.

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione