ATTENTATO ALLA PIZZERIA DELLA FAMIGLIA IMPASTATO. LA SOLIDARIETA’ DI RENATO ACCORINTI

13 Novembre 2019 Senza categoria

I delinquenti e la mafia oggi, come un tempo, hanno utilizzato la violenza per provare a piegare la volontà delle persone oneste, di chi combatte per affermare i diritti, la giustizia e la libertà.

La violenza è l’espressione più evidente della disumanità e della debolezza di chi vive senza ideali. E come tale è destinata, prima o poi, al fallimento.

Resistere, lottare per l’affermazione di valori altissimi, a qualunque costo, questa è la più grande forza che hanno gli esseri umani. Questa è la forza che ebbe Peppino.

E tutti noi, sulle sue orme, seguendo il suo esempio, continueremo a lottare a fianco della famiglia Impastato.

La vittoria è già nel rimanere uniti, nel restare umani e nel crederci ancora.

RENATO ACCORINTI

(foto di @enricodigiacomo: il sindaco Renato Accorinti e Giovanni Impastato, nel giorno dell’inaugurazione della targa di intitolazione della stanza del sindaco di Messina a Peppino Impastato, il 13 Aprile 2018 )