Unime tra le 400 migliori nella classifica World University Rankings

30 Ottobre 2020 Culture

E’ stata pubblicata la prestigiosa classifica The del “World University Rankings by Subject” 2021; l’Università di Messina si è classificata per la prima volta tra le migliori 400 università al mondo per Ingegneria (fascia 301-400 al mondo e 11° in Italia) e per Psicologia (fascia 301—400 al mondo e 9° in Italia).

L’Ateneo, inoltre, è rientrato tra le prime 500  università al mondo per le discipline legate alla medicina e alla salute (“Clinical, Pre- clinical & Health” fascia 401-500 al mondo e 14° in Italia), scienze biologiche (“Life Sciences”, fascia 401-500 e 15° in Italia) e scienze informatiche(“Computer Science”, fascia 401-500 al mondo e 14° in Italia); UniMe si classifica, inoltre, tra le prime 800 su 3000 università valutate, per le scienze naturali (“Physical Sciences”) e per le scienze umanistiche(“Arts & Humanities”).

“Come ho già avuto modo di dire commentando altre classifiche precedenti – ha dichiarato il rettore Salvatore Cuzzocrea – sapere che il nostro Ateneo, sulla base di indicatori molto precisi, è classificato tra le migliori università del mondo rappresenta uno stimolo per lavorare con maggiore passione e impegno. In un momento difficile per la nostra società, la comunità accademica sta dando il massimo per garantire agli studenti e al territorio il miglior servizio. La crescita degli iscritti del 10% e queste attestazioni sulla qualità della ricerca e della didattica a livello internazionale certamente ci confortano e nel contempo ci stimolano a fare sempre meglio”.

La classifica disciplinare di Times Higher Education basa i suoi risultati su parametri legati alla produzione scientifica del corpo docente, qualità didattica, rapporti con le aziende e internazionalizzazione (maggiori informazioni sulla metodologia possono essere trovate qui).

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione