14 Dicembre 2020 Mondo News

Omicidio Raciti, dopo quasi nove anni torna in libertà l’ultrà Antonino Speziale

Dopo quasi nove anni, Antonino Speziale torna libero. L’ultrà del Catania, infatti, sconterà oggi – 15 dicembre – la pena di otto anni e otto mesi: fu condannato nel 2007 per gli scontri del 2 febbraio, giorno del derby Catania-Palermo e degli scontri tra tifoserie in cui perse la vita l’ispettore capo di polizia Filippo Raciti. Giuseppe Lipera, legale di Speziale, ha dichiarato: “Ci crederò soltanto quando lo vedrò uscire dal carcere di Messina – riporta lasicilia.it – visto quello che abbiamo passato per questo caso”.