30 Dicembre 2020 Cronaca di Messina e Provincia

Covid, disposto screening per 8mila messinesi residenti nelle baracche

Dopo la notizia, giunta ieri, della positività di 8 cittadini residenti nell’ambito di risanamento di Giostra, è in corso stamattina il trasferimento dei soggetti asintomatici al Covid Hotel di Trappitello. La recente decisione di trasformare il drive in dell’ex Gazometro in un presidio fisso aperto alla cittadinanza ha consentito al Commissario ad acta Marzia Furnari di disporre, su input dell’Assessore regionale per la Salute Ruggero Razza, la pianificazione nell’immediatezza uno screening di massa sul target della popolazione residente nei sette ambiti di risanamento cittadino, per un totale di circa 8.000 concittadini. Per arrivare a questo obiettivo, la struttura commissariale ha già chiesto la collaborazione dell’A.Ris.Me., Agenzia di Risanamento, presieduta da Marcello Scurria, e del Comando di Polizia Municipale del Comune di Messina.