CORONOVIRUS: 26 nuovi positivi nel Messinese

7 Marzo 2021 Cronaca di Messina

Sono 576 i nuovi casi di coronavirus in Sicilia nelle ultime 24 ore su 22.141 tamponi (7.493 molecolari e 14.648 rapidi) per una percentuale del 7.69 % riferita solo ai molecolari (invariata) e del 2.6 % compresi i rapidi (+ 0.34 %).

Gli attuali positivi sono 16.720 (- 3.007) di cui 780 ricoverati (- 3) compresi 123 in terapia intensiva (+ 2). I nuovi guariti sono 3.571, ora in totale 135.433.

Stabile l’aumento di vittime: venerdì, sabato e domenica erano 21, lunedì 18, martedì 14, mercoledì 17, giovedì 14, venerdì 12, ieri 10, oggi 12. Ora in totale: 4.235. Nessuna delle 12 si registra in provincia di Messina.

I dati delle province siciliane

Dei 576 nuovi casi, 174 sono in provincia di Palermo, 121 Catania, 88 Agrigento, 57 Ragusa, 52 Caltanissetta, 43 Siracusa, 26 Messina, 15 Trapani, 0 Enna.

Il dato di Messina è più che dimezzato, da 63 a 26, agli stessi livelli di avantieri (28), oggi superiore in Sicilia solo a quelli di Trapani (15) ed Enna, dove non si registra nessun caso.

I dati nazionali

Su base nazionale, ci sono 20.765 nuovi casi (19.167 da molecolare e 1.598 da rapido) su 271.336 tamponi (164.068 molecolari e 107.268 rapidi) per una percentuale dell’11.68 % riferita solo ai molecolari (+ 0.28 %) e del 7.65 % compresi i rapidi (+ 1 %).

Gli attuali positivi sono 472.862 (+ 7.050, in costante aumento, il 19 febbraio erano 382.448) di cui 23.749 ricoverati (+ 477, il 20 febbraio erano 19.788) compresi 2.605 in terapia intensiva (+ 34, il 17 febbraio erano 2.043). I nuovi guariti sono 13.467, ora in totale 2.494.839.

In calo l’aumento di vittime: domenica scorsa erano 192, lunedì 246, martedì 343, mercoledì 347, giovedì 339, venerdì 297, ieri 307, oggi 207. Ora in totale 99.785.

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione