29 Maggio 2021 Attualità

MORTO GIUSEPPE VIOLA: Si è spento all’età di novant’anni il magistrato e presidente della pallacanestro Viola dal 1966 al 1988

I tifosi della pallacanestro Viola perdono un pezzo importante della loro storia. Si è spento all’età di novant’anni il magistrato Giuseppe Viola, che nel 1966 rilevò l’Aics e ne divenne presidente fino al 1988 ribattezzandola “Cestistica Piero Viola” in memoria del fratello. Inizia da lì un percorso costellato di successi, fino all’approdo in serie A.

Oltre ad essere stato presidente della società neroarancio, ha ricoperto altri incarichi nella Lega Basket e nella Federazione Italiana Pallacanestro.

Il cordoglio della sua creatura affidato ad una nota social: «La Viola in tutte le sue componenti, profondamente costernata e addolorata, si stringe al dolore della famiglia per la scomparsa del giudice Giuseppe Viola. Ciao Presidente, il ricordo – termina il commovente pensiero – della tua vita al servizio dell’amore per il basket resterà il mito perenne da cui lasciarsi ispirare e guidare».