L’ESODO

24 novembre 2018

Alcune persone guardano attraverso la recinzione che segna il confine tra Messico e Stati Uniti, a Tijuana, dove nei giorni scorsi sono arrivati circa 5mila migranti provenienti dall’America Centrale (Mario Tama/Getty Images)