FOTONOTIZIA

Messina, “Lo Schiaccianoci” al Teatro Vittorio Emanuele

Dopo la trionfale tournée in Norvegia “Lo Schiaccianoci” arriva al Teatro Vittorio Emanuele. Il Balletto di Milano torna a Messina al rientro dalla Norvegia dove, al Kilden Theatre di Kristiansand, è stato in scena per ben 13 recite, registrando ogni sera sold out  e  standing ovation. Lo  Schiaccianoci è uno dei balletti di repertorio più amati e non c’è teatro al mondo che non lo programmi almeno una volta per rinnovare di anno in anno la magia della fiaba. Arriva anche a Messina, nella versione del Balletto di Milano rispolverata dai manierismi e realizzata nello stile proprio della Compagnia che ha già conquistato migliaia di spettatori nel mondo: dall’Estonia alla Francia, alla Svizzera fino alla Norvegia dove è stato in scena al Kilden Theatre di Kristiansand in dicembre con un grande successo di pubblico che ha esaurito tutte e tredici le recite in cartellone. La colorata mise en scène in stile anni ’20 creata da Marco Pesta, l’originale coreografia, la frizzante interpretazione sono le peculiarità di uno spettacolo adatto a tutti, nel quale il pubblico trova tutto ciò che si aspetta: dall’albero di Natale che cresce sul palcoscenico alle bellissime danzatrici in punta e tutù, dalla battaglia tra i topi e i soldatini, allo schiaccianoci che si trasforma in un elegantissimo principe. Una fiaba che da generazioni incanta con la sua magica atmosfera fatta di fiocchi di neve e fiori danzanti, gioia e virtuosismi. Nel ruolo di Clara si alternano Giordana Roberto e Marta Orsi, due tra le danzatrici di punta della Compagnia, accanto al Principe di Federico Mella. Entrato in Compagnia giovanissimo, Mella è oggi primo interprete di numerosi titoli del repertorio del Balletto di Milano come Alessandro Orlando, impegnato nel ruolo di Drosselmeyer, la cui versatilità artistica non comune ne fa uno degli elementi di spicco al quale la Compagnia riserva sempre ruoli di spessore.

Bravissimi anche tutti gli altri componenti dell’ensamble il cui talento è ben valorizzato nelle tante danze del primo atto e nel divertissement del secondo che vede impegnati Alessia Campidori e Ivan Maimone nella danza araba, Lisa Bottet e Germano Trovato nella spagnola, Angelica Gismondo e Alessandro Torrielli nella russa, Giulia Simontacchi e Federico Micello nella cinese, Giulia Cella, Marta Orsi (in alternanza con Irene Criscino) e Mirko Casilli nella pastorale. Il giovanissimo Lorenzo Bottaro è il dispettosissimo Fritz. Completano il cast Arianna Capodicasa, Marianna Fracalossi, Alessia Gobbi, Stefano Alicante, Teodoro Caravati e Mattia Serio. *Lo Schiaccianoci *- balletto in due atti su musiche di P.I. Tchaikovsky coreografia Federico Veratti ripresa da A. Omodei e A. Orlando scenografia Marco Pesta – costumi Atelier Bianchi Milano.

SPETTACOLI. 26 e 27 gennaio, alle  21.  28 gennaio 2018, alle 17,30

I Blog

Brevi

Questore di Catania in visita alla DIA: ottimi risultati raggiunti nella lotta alla criminalità organizzata

Questa mattina, Alberto Francini, Questore di Catania,si è recato in visita al Centro Operativo di Catania, dove ha incontrato il Capo Centro 1° Dirigente della Polizia di Stato Renato Panvino, funzionari,…

Continua
Caritas Messina: Trasferito padre Brancato

Ancora importanti novità ai vertici della Chiesa messinese. Il discusso direttore della Caritas diocesana p. Giuseppe Brancato (leggi articolo sotto) è stato trasferito a Salina nelle Eolie, per prendere presto…

Continua
Commissario in arrivo a Imola. Dovrebbe essere Adriana Cogode, nella Prefettura di Messina per 20 anni

Potrebbe essere una donna il commissario prefettizio che subentrerà al primo cittadino Daniele Manca a seguito delle dimissioni dal proprio incarico annunciate il 4 gennaio scorso e che diventeranno definitive…

Continua
Uno studio coordinato dall’Università di Messina: Ictus, recupero 50% delle funzioni motorie in 2 mesi con nuova cura

Nuove speranze per chi viene colpito da un attacco cerebrale. Un’innovativa terapia anti-neuroinfiammazione garantisce a chi ha subìto un ictus di recuperare il 50% dell’attività motoria in soli due mesi,…

Continua
MESSINA, POLIZIA MUNICIPALE: I CONTROLLI CON AUTOVELOX E DISPOSITIVO SCOUT SINO A SABATO 27

Il Comando del Corpo di Polizia Municipale ha disposto la prosecuzione dei servizi di controllo della velocità con autovelox, nell’ottica della prevenzione dei sinistri stradali, e con il dispositivo “scout”,…

Continua
C’è anche il Faro di Capo d’Orlando: Valore Paese Fari, arrivate 23 proposte per il terzo bando

Sono 23 le proposte arrivate per la terza edizione del progetto Valore Paese-FARI destinato al recupero e il riuso di 9 fari, torri ed edifici costieri di proprietà dello Stato,…

Continua

Pagina 2691 di 2786

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register