Cina, bambino cade dal terzo piano: il lattaio-eroe lo prende al volo

26 Gennaio 2019

Li Gang, un lattaio cinese, ha salvato un bambino di quattro mesi caduto dalle braccia della madre, seduta sul bordo di un finestrone al terzo piano di un palazzo dove era scoppiato un incendio. E’ successo nella provincia nord-orientale della Cina, Heilongjiang. Mentre effettuava la consegna giornaliera, Li Gang è diventato protagonista involontario di un salvataggio record: si è arrampicato sul cornicione del balcone cercando di prendere dalle mani della donna, bloccata dal fumo che aveva invaso la sua stanza, il piccolo avvolto in un marsupio. Ma le cinghie si sono spezzate all’improviso e il bimbo è stato afferrato al volo dal lattaio. Poi è stata portata in salvo anche la madre, nessuno ha riportato ferite