ACCUMULO DI RIFIUTI IN ALCUNE ZONE DELLA CITTÀ: L’ASSESSORE IALACQUA SCRIVE A MESSINAMBIENTE

In ordine alle segnalazioni pervenute dai cittadini sull’accumulo di rifiuti in alcune aree della città, l’assessore all’Ambiente, Daniele Ialacqua, ha inviato una nota al liquidatore di Messinambiente Spa, Giovanni Calabrò. “Torrente Trapani altezza San Luca, viale Giostra, Gravitelli, contrada Marotta, – scrive Ialacqua – sono i luoghi più segnalati ma non i soli. In particolare questa mattina ho effettuato un sopralluogo in via Pietro Castelli, dall’incrocio con la circonvallazione fino all’isola ecologica. I sei cassonetti predisposti ad accogliere i rifiuti si presentavano stracolmi e l’immondizia era sparsa in strada e sui marciapiedi, a causa del vento e della mancata raccolta. Tale situazione sembra persistere da domenica scorsa. Per tale ragione si richiede pertanto un immediato ed incisivo intervento nelle varie zone cittadine, in particolare a Gravitelli dove si ritiene necessario, oltre allo svuotamento dei cassonetti e la rimozione dei rifiuti in strada, anche uno spazzamento delle vie e dei marciapiedi. Si rimane in attesa di ricevere notizie – conclude l’assessore – in merito alle cause che hanno determinato questi gravi disservizi ed al programma da attuare a breve per fare fronte a tale situazione”.

Nessun Commento

Lascia un commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Don't have account. Register

Lost Password

Register