Lipari: cadavere di una donna ritrovato in spiaggia

27 marzo 2018 Cronaca di Messina

Il cadavere di una donna in avanzato stato di decomposizione è stato recuperato sulla spiaggia di Valle Muria a Lipari dalla guardia costiera e dai vigili del fuoco. La donna, di carnagione chiara, indossava una giacca a vento scura e pantaloni a pois, stivaletti in pelle ed un giubbotto di salvataggio.

Sono in corso indagini per risalire all’identità della vittima. Il tenente di vascello dell’Ufficio Circondario marittimo di Lipari, Paolo Margadonna, si è subito messo in contatto con le autorità per accertare se sia stata segnalata l’eventuale scomparsa in mare di dispersi.

Il cadavere della donna è stato intanto trasferito all’obitorio del cimitero di Lipari. Una informativa è stata inviata alla procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto.