La tragedia di Milazzo, ecco le immagini del guardacoste Visalli che tenta di salvare il ragazzo

28 Settembre 2020 Senza categoria

CLICCA QUI SOTTO:

https://video.repubblica.it/edizione/palermo/la-tragedia-di-milazzo-ecco-le-immagini-del-guardacoste-visalli-che-tenta-di-salvare-il-ragazzo/367968/368550?ref=RHPPTP-BH-I268759334-C12-P2-S2.4-T1

Pochi attimi prima di essere travolto dalle onde, nella spiaggia di Ponente di Milazzo. Aurelio Visalli e due suoi compagni della Guardia Costiera si sono spogliati e sono entrati in acqua per tentare di salvare un ragazzo in balia del mare grosso. I tre soccorritori hanno un solo salvagente. E Visalli entra in acqua senza. Un testimone, l’ex calciatore Gaetano Beninanto che poco prima ha dato l’allarme, riprende la scena: “Pochi istanti dopo – racconta - Visalli si è spinto più avanti ed è scomparso fra le onde”. Nelle immagini, pubblicate su Repubblica dai giornalisti Fabrizio Bertè e Salvo Palazzolo, si vede tra le onde uno dei due ragazzi successivamente salvati, mentre Visalli è ancora a riva. Di lì a poco sarà inghiottito dal mare.

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione