Taormina, muore annegata donna di 54 anni

12 Settembre 2019 Cronaca di Messina

Una donna di 54 anni, in vacanza in Sicilia con un’amica, è morta questa mattina nello specchio di mare antistante Mazzeo (nei pressi del lido Caparena). La donna, con molta probabilità è stata colta da malore ed è annegata davanti agli occhi della propria amica che non ha fatto nemmeno in tempo di chiamare i soccorsi.

Il cadavere della donna è stata recuperato subito dopo dal personale di soccorso intervenuto sul posto. Intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Taormina i quali hanno avviato le indagini. Si è trattato comunque di una disgrazia tant’è che il magistrato di turno non ha disposto l’esame medico-legale.