Coronavirus, a Sant’Agata di Militello primo caso di contagio nel Messinese

6 Marzo 2020 Cronaca di Messina

Il sindaco di Sant’agata di Militello,Bruno Mancuso ha confermato telefonicamente un primo caso di contagio da Coronavirus nel territorio santagatese relativo ad un uomo di circa 50 anni, un vigile del fuoco in servizio a Roma, che rientrato nei giorni scorsi era già stato posto in isolamento volontario nella propria abitazione e dopo avere ricevuto i risultati del tampone inviato al Policlinico di Catania stamane è stato trasferito, in quanto positivo al COVID 19, da un ambulanza del 118 opportunamente allestita presso l’Ospedale di Barcellona. Il sindaco precisa inoltre che: ”Prenderà tutti i provvedimenti necessari per risalire a tutti i contatti avuti dall’uomo ed ha invitato tutti alla cautela senza farsi prendere dal panico in quanto la famiglia dell’uomo si trova già in isolamento e son già partiti i controlli necessari”.