Coronavirus: paziente sospetto a Messina, il tampone dà esito negativo

6 Marzo 2020 Cronaca di Messina
In relazione al tampone prelevato il 5 marzo dai Medici dell’ASP di Messina per valutare un possibile caso di contagio da Coronavirus l’azienda sanitaria provinciale di Messina comunica che dall’esame effettuato presso il laboratorio​ è risultato negativo.
L’ASP di Messina sta provvedendo all’acquisto di ulteriori dispositivi individuali di protezione; sono in ordine da parte della farmacia territoriale altre 2000 mascherine e i kit per effettuare i tamponi.
Da oggi inoltre, presso il laboratorio di patologia molecolare dell’Ospedale “Cutroni-Zodda” di Barcellona PG, dell’ASP di Messina, sarà possibile esaminare i tamponi prelevati a pazienti per i quali ci sia il sospetto di contagio da Coronavirus.
I nuovi Kit di analisi acquistati permettono di avere il responso dopo sei ore.