7 Gennaio 2021 Cronaca di Messina e Provincia

#FOTO – Scoperto dalla Polizia municipale un allevamento abusivo di animali. Denunciato il responsabile. “Gli animali venivano uccisi procurando loro gravi sofferenze”

Scoperto dalla Polizia municipale un allevamento abusivo di animali in un terreno agricolo in zona centro, posto sotto sequestro dalla Polizia Municipale.

“Oltre alla macellazione illecita – si legge in una nota diffusa dal commissario Giovanni Giardina – si appurava che gli animali venivano uccisi procurando agli animali gravi sofferenze, mentre gli scarti e gli interiora delle bestie, depositati in un’area all’uopo adibita, venivano smaltiti per incenerimento, ragione per cui il responsabile è stato altresì denunciato per lo smaltimento illecito di rifiuti, macellazione clandestina e maltrattamento di animali”.

“L’impianto di macellazione ed i relativi rifiuti sono stati posti sotto sequestro giudiziario ed ora la persona dovrà rispondere alla autorità giudiziaria per gli illeciti penali posti in essere. Anche i maiali e gli ovini rinvenuti, privi della prescritta registrazione veterinaria, sono stati posti sotto sequestro sanitario, mentre sono in corso verifiche sulla tipologia di macellazione attuata, ossia se riservata esclusivamente a privati o, come sembrerebbe, a macellerie locali”.