7 Febbraio 2008 Agenda & Consigli

GIORNALISMO LIBERO: TORNA DIARIO

Il primo e il quindici di ogni mese.

E` una rivista, ma è anche un libro. Ha cento pagine. E, all`inizio, cento notizie che non sapevate (da leggere e dire: toh!) Ha una copertina spessa. Un formato diverso dal solito. Non ha pubblicità . Ha una grafica che ricorda i bei giornali di cento anni fa. E quelli che nasceranno. Pubblica inchieste, reportage, racconti, interviste, idee. Non insegue l`attualità , vorrebbe precederla. Altrimenti la commenta. Ha splendide fotografie e altrettanto splendidi disegni. Ha un capitolo nuovo riservato alle cose veramente belle e alle rubriche che conoscete. Aderisce all`appello del Censis per uscire dalla mucillaggine che ci avvolge. Ha due pagine che fanno ridere. E` laico.