Dal 20 al 22 luglio l’Open Day Unime 2020

9 Luglio 2020 Culture

E’ stata presentata con un webinar l’edizione 2020 degli Open Day di Unime, all’incontro sono intervenuti il Rettore, prof. Salvatore Cuzzocrea, il Prorettore alla Didattica e servizi agli studenti, prof. Gioacchino Francesco La Torre, il Prorettore all’Internazionalizzazione, prof. Antonino Germanà, il dott. Pietro Nuccio, Direttore Servizi Didattici e Alta Formazione, il prof. Francesco Pira, Delegato alla Comunicazione, la prof.ssa Giuseppa Filippello, Delegata all’Orientamento e la prof.ssa Roberta Salomone, Presidente COP Centro Orientamento e Placement; alcuni studenti Unime, inoltre, hanno raccontato la loro esperienza. “Alla domanda perchè scegliere Unime? La risposta è perchè no?- ha detto il Rettore- la nostra Università mette lo studente al centro e negli ultimi due anni abbiamo fatto molto per migliorare i servizi; tra l’altro, mettiamo a disposizione corsi di laurea costruiti sulle esigenze del mondo del lavoro. L’università di Messina ha tanti lavori in corso per migliorare la qualità della vita all’interno ed inoltre, abbiamo definito, proprio oggi, la consegna delle chiavi della ex Banca d’Italia dove ci saranno spazi importanti, fruibili dagli studenti, con tecnologie avanzate”.
“L’evento si svolgerà dal 20 al 22 luglio, sulla piattaforma teams e in diretta sul canale Facebook dell’Ateneo- ha detto la prof.ssa Salomone- l’ Unime Open Day 2020- Digital edition, sarà una tre giorni dedicata all’orientamento per la scelta dei corsi universitari a cui prenderanno parte tutti i Dipartimenti Unime e gli uffici e i centri che offrono servizi e agevolazioni”.

Le giornate di orientamento alla scelta universitaria sono dedicate ai ragazzi del 4° e 5° anno delle scuole superiori e tutti coloro che sono interessati a iscriversi ai corsi e ai master dell’Università di Messina. La prima giornata, lunedì 20 luglio, sarà dedicata agli studi dell’area di economica, giuridica e umanistica, quindi i corsi afferenti ai Dipartimenti di Civiltà antiche e moderne, Economia, Giurisprudenza, Scienze politiche e giuridiche e Scienze cognitive, psicologiche, pedagogiche e degli studi culturali. La seconda giornata, martedì 21 luglio, vedrà protagonisti i corsi di laurea dell’Area di Scienze e Ingegneria e sarà dedicata ai Dipartimenti di Ingegneria, di Scienze matematiche, informatiche, scienze fisiche e scienze della terra e di Scienze chimiche, biologiche, farmaceutiche ed ambientali. Mercoledì 22 luglio, sarà la volta dell’Area Scienze della vita e prenderanno la parola i docenti del Dipartimenti di Scienze chimiche, biologiche, farmaceutiche ed ambientali, di Patologia umana dell’età evolutiva “G. Barresi”, di Medicina clinica e sperimentale, di Scienze veterinarie e di Scienze biomediche, odontoiatriche e delle immagini morfologiche e funzionali.
Per tutte le info www.unime.it

Care lettrici, cari lettori,
vi scrivo per chiedervi di sostenere il lavoro che quotidianamente vi offriamo, anche a costo di grandi sacrifici personali. Sostenere stampalibera.it significa infatti permettere a questa testata giornalistica, che vi accompagna da oltre 10 anni e che continuate a dimostrare di apprezzare sempre più, di crescere con il supporto di collaboratori retribuiti per migliorare la qualità della nostra informazione libera ed indipendente e di lavorare con tranquillità, coraggio e senza mai dover subire i ricatti della politica. In questi ultimi anni il sito è cresciuto molto. E non finiremo mai di ringraziarvi uno ad uno. Purtroppo però i ricavi della pubblicità, sempre di meno a causa della chiusura definitiva, cagionata dalla pandemia, di molte attività già in crisi, non sono sufficienti a coprire i costi. In un momento in cui quasi tutti i siti e i giornali si assomigliano abbiamo il dovere di fare di più con nuove storie, inchieste e notizie. Ed è anche per questo che vi chiediamo un piccolo ma importante contributo economico. Grazie.


Enrico Di Giacomo

 

 

E’ possibile sostenere stampalibera.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT36P0760105138282454882455

oppure tramite PayPal cliccando su Donazione