30 Aprile 2021 Attualità

A18 e A20, come cambia la viabilità da lunedì

Si alternano velocemente i cantieri di Autostrade Siciliane dedicati ai lavori inderogabili per rendere fruibili nel più breve tempo possibile i percorsi autostradali in sicurezza. Da 3 maggio sulla Messina Catania verranno rimosse alcune delle limitazioni viarie avute in questi giorni e si proseguirà con il rifacimento del manto stradale, mentre sulla A20 proseguirà il programma di interventi che sta interessando le gallerie Mongiove, Torretta, Calavà, Petraro, Rometta, Bonsignore, Malerba, Serra Inglese e San Biagio. Ecco nel dettaglio come cambierà da lunedì la viabilità secondo quanto programmato in coordinamento con gli organi di sicurezza del territorio, per ridurre al minimo i disagi per i viaggiatori.

Sulla A18 avremo la riapertura al traffico della carreggiata di monte (direzione Catania) del tratto compreso tra il km. 47,812 al km. 49,583 e verrà rimosso il doppio senso di circolazione presente nella carreggiata di valle (direzione Messina). Chiusura invece per la carreggiata di valle (direzione Messina) tra il km. 53,100 e il km. 49,583 per cinque giorni, sino all’8 maggio. I veicoli saranno dirottati nella corsia di monte (direzione Catania). Infine, ma stavolta dalle ore 20.00 di martedì 5 maggio, verrà riaperto anche il tratto tra il km. 53,100 e il km. 51,200, con la conseguente riduzione del doppio senso di circolazione del traffico veicolare presente nella corsia di valle (direzione Messina).

Sulla A20 inizieranno alle ore 9.00 di lunedì 3 gli interventi di messa in sicurezza all’interno della galleria Mongiove, in direzione Palermo. I lavori si protrarranno sino a domenica 11 maggio e nel frattempo tra il km. 61,076 ed il km. 65,660 la carreggiata di valle rimarrà interdetta e il traffico si sposterà nella carreggiata di Monte (direzione Messina), dove vigerà il doppio senso di circolazione.

Per la sicurezza di tutti i viaggiatori e in ossequio alle disposizioni ministeriali, si raccomanda sempre il rispetto della segnaletica stradale, dei limiti di velocità e il divieto di sorpasso sui tratti autostradali interessati.